casacinema logo casacinema logo



96:12
0.400
FORMATI DISPONIBILI
Mentre pesca in riva a un lago, Fabio assiste per caso all’assassinio di una prostituta. Inseguito dall’omicida gli sfugge e, amante del quieto vivere, non denuncia i fatti. Ma proprio lo scaltro autore del delitto va alla polizia, facendo convergere i sospetti su Fabio il quale, colto dal panico, non fa che aggravare la sua posizione fino a subire una condanna a 24 anni di carcere.