La ragazza di Piazza San Pietro

La famiglia Conforti ha un chiosco di souvenir in Piazza san Pietro. In realtà è solo Lucia a star dietro agli affari, visto che suo fratello fa il pugile dilettante, l’altro fratello Paolino sta in collegio e papà Armando corre dietro alle turiste. Paolino rischia d’essere cacciato dal collegio e così Linda va a parlare col professore. Il risultato è che s’innamorano. Fa sempre piacere rivedere De Sica fare il “tombeur de femmes” e Chiari l’insegnante un po’ imbranato. Ma non basta a fare del film una cosa appena appena dignitosa. Fonte Trama