L’avamposto degli uomini perduti

Il capitano di cavalleria Lance va a difendere un forte del Nuovo Messico minacciato dalle scorrerie degli indiani apache con un manipolo di sei uomini scelti tra i più violenti e indisciplinati. Lance mette in mostra tutta la sua abilità riuscendo a comandarli e a compiere il loro dovere. Un western che non si distacca dai pur dignitosi standard dell’epoca, nonostante la presenza di Gregory Peck. Fonte Trama